La semplice raffinatezza dell’Antica Trattoria della Pesa

Uno dei ristoranti più storici di Milano è l’Antica Trattoria della Pesa.

La città dell’economia, del business e del nuovo skyline – a due passi dal ristorante in zona Garibaldi – non dimentica le sue preziose radici. La trattoria si trova dove nell’Ottocento le merci provenienti da fuori venivano pesate per il dazio: la pesa rettangolare in ferro è collocata proprio all’esterno del locale. E’ così che ha origine il suo nome.

L’Antica Trattoria della Pesa esiste dal 1880 e oggi ancora propone i piatti della tradizione, rivisitati in chiave moderna. Lasciatevi alle spalle la fretta e le preoccupazioni ed entrate in questo caldo ambiente arredato con boiserie in legno, stufe in maiolica, fiori freschi ai tavoli e lunghi tavoli dell’Ottocento pronti ad ospitare gruppi di persone diversi che, pur non conoscendosi, si ritrovano piacevolmente allo stesso tavolo. Anche a Milano può succedere!

DSC_3932

DSC_3953

La fantasia è padrona della cucina: e così il risotto al salto viene presentato come un sole croccante e dorato nel piatto. Altre delizie nel menù sono il “foiolo alla milanese” (o foijeu in dialetto ovvero la trippa), “la costoletta”, l’immancabile “cazzoeula”, gli involtini di verza, il rognone trifolato e il piatto unico più apprezzato dai frequentatori del ristorante, l’ossobuco con risotto alla milanese. Ecco dunque la smentita a chi sostiene il luogo comune per cui la cucina milanese sia povera di proposte. Al dolce sarete conquistati del tutto: dallo zabaione caldo, servito in caratteristiche scodelle, ma anche dalle pere al vino rosso con gelato alla crema.

_DSC4915

_DSC4887

Dall’estro culinario della famiglia Sassi, proprietaria dell’Antica Trattoria della Pesa e gestita dai genitori e dalla figlia, è nato anche il Bistrot della Pesa, poco distante e gestito dal figlio Alessandro. Invece, attiguo alla Trattoria, c’è il Caffè della Pesa che è l’ideale per rilassarsi e godersi un aperitivo dopo il lavoro sorseggiando uno dei migliori vini lombardi.

Per informazioni: www.anticatrattoriadellapesa.com

Valentina Colombo

Scrivere è tornare ogni volta sulla mia isola felice. Le parole che prendono forma su un foglio bianco sono una composizione magica. Così a un certo punto inizio a scrivere comunicati stampa e, dopo gli studi in Scienze della Comunicazione, divento giornalista. Le mie ancora di salvezza nella vita quotidiana sono i libri e la cucina. Mi piacciono i contrasti, sono pigra ma curiosa, amo mettermi alla prova. Come ora, nel ricomporre l’immagine della mia Milano in cui sono nata e cresciuta.

No Comments Yet

Comments are closed